Maritato dalla parte dei lavoratori della Roma Multiservizi

0

“Non ci sono più parole per definire l’inefficiente operato della sindaca Raggi e della amministrazione grillina nel comparto delle municipalizzate capitoline. La punta dell’iceberg è rappresentata dalla Multiservizi, il cui futuro occupazionale di 2500 dipendenti è quanto mai incerto e fumoso. Politica e parti sociali stanno chiedendo da tempo un atto di buonsenso alla sindaca Raggi affinché dia garanzie ai lavoratori e rilanci l’operatività della azienda partecipata. E, invece, niente: ci ritroviamo, dopo tanti anni, a commentare l’immobilismo e l’inerzia della sindaca pentastellata. Che, a questo punto, auspichiamo possa avere un sussulto di orgoglio e comprendere che la strada da seguire non è certamente questa: la Raggi ritiri la gara ponte in atto e proroghi l’appalto in essere alla Multiservizi. Alla prossima giunta, poi, l’obiettivo di internazionalizzare attività e lavoratori. Questo l’unico modo per salvare la Multiservizi”.
Così, in una nota, il candidato consigliere comunale nella lista Lega Roma, Michel Emi Maritato.

Danilo D'Amico

Danilo D’Amico nasce a Tivoli (Rm) il 21 marzo 1986. Laureato in Scienze della Comunicazione presso l’Università Lumsa di Roma. Giornalista professionista dal 22 novembre 2011. Nel 2013 completa il percorso di studi con la Magistrale in Produzione Culturale e Giornalismo. Tre premi e riconoscimenti giornalistici conquistati durante l'attività. Appassionato di cultura, sociale, politica e calcio.

Comments are closed.